Come trovare clienti nel coaching: le strategie online e offline

Capire come trovare clienti nel coaching è una delle preoccupazioni principali di chi si è formato per diventare coach e vuole farne la sua professione principale.

In effetti si tratta di una fase molto delicata che deve essere pensata e strutturata con attenzione per generare un flusso di clienti automatico.

Tanti coach, oltre che per la formazione e la certificazione in coaching, si affidano a noi per essere supportati nella creazione di un portafoglio clienti e nel promuovere la propria attività.

Se sei un coach ci sono diverse strategie e diverse tecniche che puoi mettere in campo per attrarre clienti sia online che offline.

Ovviamente tutto parte da una definizione dei tuoi obiettivi, del tuo posizionamento sul mercato, del modo in cui intendi promuovere la tua attività, delle risorse che hai a disposizione.

Queste sono tutte decisioni preliminari e su cui devi basarti per scegliere quali consigli applicare tra quelli che tra poco leggerai.

Se non hai fatto un lavoro di obiettivi e di posizionamento per la tua attività, ti consigliamo di farti aiutare da un nostro Coach professionista che ti guiderà in questo percorso (richiedi una sessione di coaching al numero verde gratuito 800 911 827).

Fatta questa premessa, che è davvero fondamentale, vediamo nella pratica quali tecniche puoi utilizzare per trovare clienti nel coaching.

Trovare clienti nel coaching: consigli per acquisire clienti online

Per trovare clienti nel coaching devi innanzitutto pensare alla tua attività come ad una vera e propria azienda.

E come le aziende di maggior successo, non puoi prescindere dal creare un piano di marketing che ti permetta di acquisire e di convertire clienti.

Se sei a digiuno di marketing, probabilmente ti conviene farti aiutare da esperti (e ti consigliamo di scegliere quelli che hanno esperienza nel settore del coaching perché si tratta di un mercato molto particolare).

Vogliamo però darti 3 + 3 consigli da cui partire per sviluppare il tuo piano di marketing online e offline.

E bada bene non si tratta di due aspetti distinti. Marketing online e offline vanno integrati se vuoi crescere rapidamente e acquisire clienti in breve tempo.

Evita di commettere l’errore di tanti coach che si concentrano solo sull’online o solo sulla propria rete di conoscenze personali e professionali.

Detto questo partiamo con 3 consigli per acquisire clienti online nel coaching.

1. Crea un sistema di lead generation online

Per lead generation si intende l’acquisizione di contatti, ovvero di dati di potenziali clienti interessati alla tua attività. Ciò può avvenire in diverse modalità:

  • puoi creare un freebie, una guida o una check-list, che tratta un tema di interesse del tuo target, e farlo scaricare gratuitamente in cambio della e-mail;
  • puoi realizzare un video-corso gratuito (anche di pochi video);
  • puoi organizzare un webinar live a cui registrarsi gratuitamente.

Queste sono solo alcune idee per iniziare a far crescere la tua lista contatti. Il consiglio è di focalizzarti sul creare qualcosa che sia di vero valore per le persone in target, un contenuto che possa aiutare a risolvere un problema per loro importante.

2. Vendita online di un libro o un ebook

La pubblicazione di un libro resta ancora lo strumento principale per far aumentare la tua autorevolezza sul mercato. Con l’avvento del self-publishing e dei vari servizi come quello di Amazon, pubblicare un libro è diventato molto più semplice rispetto a qualche anno fa. Devi sfruttare questa opportunità per affermarti nel tuo settore e attrarre clienti. Scrivi un libro sul coaching, proponilo a qualche casa editrice che può essere interessata a pubblicarlo (come KPI Edizioni) oppure pubblicalo in autonomia, promuovilo con una strategia mirata.

3. Cura la tua presenza sui social media “con intelligenza”

Inutile girarci intorno: i social media sono un strumento molto efficace per farti conoscere e attrarre nuovi clienti. Non è questo il luogo per parlare della strategia social migliore per un coach. Il consiglio che vogliamo darti è di utilizzare i social con intelligenza, con obiettivi precisi, scegliendo quelli dove è presente il tuo target, creando una strategia di contenuti ad hoc e senza quella frenesia di dover essere presente ovunque perché va di moda.

Se lato web, ti conviene sin da subito applicare questi consigli, vediamo cosa puoi fare nel “mondo reale” per aumentare il numero di tuoi clienti.

Trovare clienti nel coaching: consigli per acquisire clienti offline

Quando si parla di marketing, ormai si pensa quasi esclusivamente all’online, al web e ai social. Il marketing offline invece funziona ancora molto bene e con risultati davvero interessanti.

Soprattutto se sei una persona spigliata, coinvolgente, propositiva, capace di creare relazioni in ogni situazione, incontrare clienti e potenziali clienti dal vivo può essere un ottimo modo per far crescere il tuo business nel mondo del coaching.

Ecco 3 consigli per acquisire clienti offline nel coaching.

1. Crea un evento dal vivo gratuito

Gli eventi gratuiti sono un buon modo sia per farti conoscere sia per attrarre tutte quelle persone che ti seguono già da un po’, ma hanno bisogno di una spinta in più per decidere di rivolgersi a te. Sono delle occasioni in cui ti presenti, ti racconti, spieghi il tuo modo di lavorare e offri contenuti di valore per le persone che partecipano. Possono essere dei mini corsi, così come delle giornate in cui offri una sessione gratuita, l’importante è che sia un evento di interesse per il tuo target di clienti ideale.

2. Collabora con aziende e organizzazioni

Per aumentare la tua lista contatti, puoi anche sfruttare l’audience e il seguito di aziende, organizzazioni e associazioni collaborando con loro in diversi modi. Puoi organizzare un evento insieme a loro, proporti per una giornata di coaching gratuita con dipendenti o associati, proporre un progetto da sviluppare insieme. In questo modo entrerai in contatto con realtà che possono dare una grande mano alla crescita del tuo business.

3. Partecipa a eventi di networking

Creare relazioni è sempre il modo migliore per aumentare i clienti della tua attività. Ecco perché dovresti sfruttare tutte le occasioni di networking per conoscere imprenditori, professionisti, manager e tutte quelle persone che possono essere interessate al coaching.

Pensa a dove puoi incontrare i tuoi clienti ideali e partecipa agli eventi in cui conoscere persone per ampliare la tua rete.

Creare un portafoglio clienti per coach professionisti

In questo articolo abbiamo voluto darti alcune idee per promuovere la tua attività di coach.

L’implementazione di queste idee non può prescindere dal tuo posizionamento nel mercato, dai tuoi obiettivi e dal tuo piano d’azione.

Quindi definisci questi aspetti e poi crea un piano marketing con vari punti d’attacco sia online che offline, che ti permetta di aumentare il numero di persone che si affidano a te.

Trovare clienti nel coaching, soprattutto all’inizio, è molto complicato.

Ma non scoraggiarti alle prime difficoltà.

Se vuoi davvero fare del coaching la tua professione ci sono tante opportunità.

Fatti trovare pronto/a e coglile al volo.

P.S. se vuoi essere guidato nel definire il tuo posizionamento nel mercato del coaching e nello sviluppare un piano di marketing per coach efficace e con risultati concreti, il nostro team è a tua disposizione. Chiama il numero verde gratuito 800 911 827.

Ecco alcuni dei nostri servizi per coach:

  • Mentoring per posizionarsi nel settore del coaching
  • Creazione di un sistema di acquisizione clienti personalizzato
  • Marketing online e offline per coach
  • Strategia e creazione di contenuti sui social media per coach
  • Ghostwriting per libri di coaching, editing e pubblicazione

Copyright 2022 Coach Italy Performance Coaching Academy. Tutti i diritti sono riservati. Powered by 4mancons.it